Il Talento

Chiunque (o quasi) può diventare un bravo artigiano … Nel lavoro artigiano il ritmo della routine si ispira all’esperienza infantile del gioco, e i bambini sono, quasi tutti, bravi a giocare.

La capacità di dialogo con i materiali difficilmente verrà rilevata dai test di intelligenza; eppure, la maggior parte delle persone è in grado benissimo di fare pensieri pertinenti sulle proprie sensazioni fisiche.

Il lavoro artigiano incarna un grande paradosso, in quanto da atti mentali semplici, emerge un’attività altamente raffinata e complessa.Nessuno può negare che le persone nascono, o diventano, ineguali. Ma l’ineguaglianza non è il fattore più importante negli esseri umani. La capacità della nostra specie di fabbricare oggetti rivela soprattutto ciò che abbiamo in comune.

R. Sennet, l’uomo artigiano p. 255

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s